Quattro colleghe e amiche con una passione in comune: 

la corretta inFORMAZIONE in ambito nutrizionale.

Informazione deriva dal latino informatio (-nis), dal verbo informare, che significa “dare forma alla mente”.
Quando una persona “conosce” può scegliere, prendere consapevolezza del proprio punto di vista e modificarlo per plasmare un’alternativa che possa aprire la sua mente... e di conseguenza cambiare.

SANA inFORMAZIONE è un’associazione di nutrizioniste che ha come obiettivo principale la divulgazione dell’informazione in ambito nutrizionale e salutistico.
La divulgazione può correre attraverso diversi canali e quello che SANA inFORMAZIONE fa è creare una connessione tra i mezzi di comunicazione esistenti. 

 
SerenaCapurso

SERENA CAPURSO

Mi sono laureata presso l’università di Roma la “Sapienza”, e mi sono avvicinata al campo dell’alimentazione durante la mia carriera sportivo-agonistica per migliorare le prestazioni atletiche a seguito di un infortunio. Gioco a pallavolo, e ciò mi ha fatto sviluppare uno spirito di gruppo e condivisione che cerco di applicare a 360° nella vita quotidiana e professionale.

ChiaraBelli

CHIARA BELLI

Mi sono laureata in Neurobiologia, sono molto cerebrale e minimalista. Nella mia vita ho sempre avuto la possibilità di viaggiare molto, soprattutto nel Sudamerica andino, luogo in cui ho anche vissuto e nel quale è nata la mia passione per la nutrizione. Ho la valigia sempre pronta e amo sperimentare la gastronomia tipica di ogni posto... soprattutto le colazioni insieme a mio marito e mia figlia Sol!

LuisaRivelli

LUISA RIVELLI

Sono nata come chimica degli alimenti ma il mio passato di amore/odio verso il cibo mi ha portato a scegliere la strada della nutrizione. Sono una persona dinamica e divido la mia vita lavorativa e privata tra Roma e Napoli; ciò mi porta alla continua ricerca di nuovi stimoli per vivere ogni giorno della mia vita in modo sempre diverso.

MartaMariniPadovani

MARTA MARINI PADOVANI

Mi sono laureata in Biochimica a “Roma Tre”. Sono sempre alla ricerca di confronti, stimoli nuovi e sogni da realizzare. La scelta di lavorare in gruppo è data dalla voglia di migliorare e di apprendere sempre di più, anche se i miei sogni più grandi si sono già realizzati, si chiamano Claudia e Giulia e sono le mie due splendide figlie!